Il suocero di James: Napoli gli piace, con Ancelotti il rapporto è speciale

james

Questione di famiglia. Con la possibilità di riunirsi a Napoli. Le vie del mercato difatti sono infinite. Hernan Ospina, papà di David, portiere del Napoli, ma anche di Daniela, moglie di James Rodriguez, trequartista in forza al Bayern Monaco, che è di proprietà del Real Madrid, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss proprio del genero, in diretta su Radio Goal. “Credo che a James farebbe piacere un giorno giocare in Italia e naturalmente in un club come il Napoli. Tutti i calciatori colombiani avrebbero piacere a fare un’esperienza in Serie A, ce ne sono moltissimi che stanno facendo benissimo come Cuadrado e Zapata. L’appeal del campionato è aumentato molto anche dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. E’ un campionato competitivo. Ancelotti conosce molto bene James Rodriguez. Al mister piacciono molto i giocatori colombiani ed in particolare James, che è già stato allenato dal Mister. Mia figlia mi ha confermato che James e Carlo Ancelotti hanno un rapporto molto forte. Mi auguro che venga al Napoli con questo allenatore il prima possibile e credo che sia lo stesso auspicio di Carlo Ancelotti. Questa soluzione immagino piacerebbe a James ma anche a tutta la famiglia”.  Il fantasista del Bayern Monaco non rientra nei piani della  è legato al Real Madrid sino al 30 giugno 2021 ed è in prestito al club tedesco sino al 30 giugno. I bavaresi possono riscattarlo a una cifra prefissata ma i suo agenti, legati a Jorge Mendes, non hanno un accordo col Bayern per l’eventuale nuovo contratto. Il classe ’91 vuole in Italia, ma il Napoli deve battere la concorrenza in patria della solita Juventus, dato che l’ex Real Madrid è gradito dal “fratello maggiore” di scuderia.