Il PSG vuole inserirsi tra Osimhen e il Napoli: proposto uno scambio

ADV
ADV
ADV

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha annunciato durante la cerimonia di presentazione della squadra di ieri che i prossimi giorni saranno dedicati a prolungamenti e rinnovi.

La situazione contrattuale più importante in casa azzurra è ovviamente quella legata al nigeriano Victor Osimhen, da cui il patron azzurro si separerebbe solo per offerte irrinunciabili, intorno ai 200 milioni. Continuano i discorsi tra l’agente del giocatore Calenda e la società, ma nel frattempo il PSG cerca di mettersi di traverso. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, i parigini avrebbero presentato al Napoli un’offerta di 150 milioni più il cartellino di Presnel Kimpembe, difensore centrale mancino che può giocare anche sull’esterno, valutato intorno ai 30 milioni. L’asse Osimhen – Napoli è ancora caldo, ma sulla trattativa aleggia ora uno spettro dalla Francia.