Il Napoli Nuoto chiude la regular season con un successo sulla Lazio

La Napoli Nuoto chiude in bellezza la regular season vincendo con merito per 21-7 sulla Lazio Nuoto arrivata a Monterusciello in formazione rimaneggiata. Le flegree chiudono così la stagione regolare con 16 vittorie e due sconfitte, prime in classifica e ora si prepareranno in vista della finale play off per la promozione in serie A1. In evidenza la prova di Anna De Magistris, autrice di 7 reti che sotto porta si mostra come al solito concreta e scaltra. Bene anche le prestazioni del capitano Simona Abbate, Zizza, Parisi, Sgrò, Rosa Micillo e Chiara Foresta, ciascuna autrice di due realizzazioni a testa. Una partita che è scivolata senza interruzioni con sprazzi anche di giocate belle e interessanti. L’inizio del match è equilibrato, poi, Napoli sblocca il risultato con un goal della Abbate, con Parisi e Foresta su rigore che portano le azzurre sul 3-0. La Lazio ha una reazione che le consente di recuperare e chiudere il primo tempo sul 3-2. Strigliate a dovere le flegree nel secondo quarto entrano in campo motivate e piazzano un parziale di tempo di 7-0 con le ospiti che non riescono a trovare spazi in attacco. Il terzo parziale, invece, è molto equilibrato con la Lazio che trova soprattutto le reti dalla distanza della Tori. Napoli, invece, viene sospinta dalla solita De Magistris. Nel quarto tempo le azzurre decidono di ripetere il secondo quarto e piazzano un break di tempo di 7-1, aperto sempre dalla De Magistris e chiuso da una rete della Maioriello. Napoli vince per 21-7 e ora da domani inizierà a prepararsi per la finale play off.
INTERVISTE “Sono soddisfatta della prova che abbiamo offerto, dovevamo mantenere alta la tensione e lo abbiamo fatto – afferma Barbara Damiani -. Ho dato spazio a tutte le nostre giocatrici. Questo è un obiettivo storico per la nostra società che alla vigilia non era preventivato. Alleno un gruppo di giocatrici con grande carattere. Cosa serve nei play off? Sicuramente tanta determinazione e voglia di vincere ma soprattutto tantissima umiltà”.
NAPOLI NUOTO-LAZIO NUOTO 21-7
NAPOLI NUOTO: Cipriano, Abbate 2, De Magistris 7, Parisi 2, Del Duca, Massa 1, Zizza 2, Martucci, Anastasio, Maioriello 1, Foresta 2, Micillo R. 2, Sgrò 2. All. Damiani
LAZIO NUOTO: De Santis, Esposito 1, Maggi, Tori 5, Brandani, Basile, Rambaldi 1, Cellucci, China. All. Alonzi
ARBITRO: Barra
NOTE: Parziali: 3-2, 7-0, 4-4, 7-1. Napoli Nuoto: 5/6 superiorità numerica + 2 rigori realizzati. Lazio Nuoto: 0/2 superiorità numerica + 2 rigori realizzati.
Ufficio Stampa Napoli Nuoto
© Riproduzione riservata