Il dicembre del Napoli, 5 partite su sette al Maradona

ADV
ADV
ADV
ADV

Dall’Inter al Monza, scatta il dicembre del Napoli tra campionato, Champions League e coppa Italia. In 27 giorni 7 partite. Una di Champions con il Braga (martedì 12 alle 21), l’ultimo atto del girone C con i partenopei con in piede e mezzo agli ottavi di finale (basta non perdere con i portoghesi con due gol di scarto), e una partita di coppa Italia, l’ottavo casalingo col Frosinone (il 19 alle 21). Con le prossime due partite di campionato si evidenzia il primo crocevia mazzarriano, dopo l’exploit di Bergamo e il ko a casa Real.

Il big match di domani da sold out con l’Inter (ore 20.45) e quello allo Juventus Stadium di venerdì 8 dicembre (20.45) diranno se i campioni d’Italia potranno lottare ancora per la difesa del Tricolore. Prima e dopo Natale due gare casalinghe e una trasferta. Il 16 dicembre a Fuorigrotta saraà di scena il Cagliari, mentre il girone d’andata si chiuderà il 29 dicembre con la venuta del Monza, mentre il 23 si accenderanno le luci dell’Olimpico per la Classica al Foro Italico. Dicembre non decisivo ma spartiacque si, con 5 partite su 7 da giocare al Maradona. Oltre a mettere fieno in cascina, c’è da mettere da parte il tabù interno (solo due vittorie stagionali in casa con Sassuolo e Udinese), conti alla mano.