Higuain: abbiamo dato una mazzata al campionato

Gonzalo Higuain, per la prima volta da quando è andato via dal Napoli non ha segnato agli azzurri, stando all’ultimo match vinto dai partenopei allo Juventus Stadium grazie al colpo di testa di Kalidou Koulibaly. Sei giorni dopo l’ex attaccante el Napoli ha risposto segnando la rete decisiva della “velenosa” Inter-Juventus, di sabato sera. Con la sconfitta a Firenze poi all’Artemio Franchi, la Juventus è prima in classifica con quattro punti di vantaggio sugli azzurri. Seguono le dichiarazioni del “core n grato” francoargentino ai micorfoni della tv tematica della Juventus, JTV“L’unione fra noi è l’ingrediente che ci permette di raggiungere gli obiettivi. In questo momento più che la forza fisica contano l’amor proprio, la testa, la voglia di vincere e di essere un gruppo. Il gol con l’Inter? Sentivo che quella palla era decisiva, quando sei davvero convinto, quello che immagini si può realizzare. Era fondamentale battere l’Inter, negli ultimi minuti a San Siro sapevamo che erano fondamentali per noi e per lo scudetto. Avere ribaltato quel risultato è stato cruciale per dare una mazzata al campionato. Siamo sicuri che contro il Bologna i tifosi ci saranno vicini, lo Stadium sarà una bolgia”.

© Riproduzione riservata