Hamsik: “L’importante era qualificarsi”

Nel post gara di Sparta Praga- Napoli 0-0 che ha qualificato il Napoli ai sedicesimi, ha parlato Marek Hamsik ai microfoni Premium. Ecco quanto evidenziato: “Sapevamo che era dura su questo campo, ma l’importante che siamo riusciti a qualificarci. Ora dobbiamo battere lo Slovan per avere la matematica del primo posto. Nel primo tempo abbiamo giocato male, ma nel secondo abbiamo giocato meglio cercando di vincere la partita. Nel mio ruolo di esterno sinistra mi sono adattato per l’emergenza ma mi trovo meglio in mezzo al campo”.

 

 

© Riproduzione riservata