Grassani: il deferimento è inaspettato

58

L’avvocato Mattia Grassani, legale della Ssc Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Questo deferimento è arrivato inaspettato e, come giusto, merita massimo rispetto e risposte che arriveranno nel Tribunale Federale Nazionale, ma se si legge di comportamenti inopportuni per delle frequentazioni o erogazioni di due biglietti omaggio, per un deferimento è insufficiente. Chiunque può frequentare chiunque, il Napoli cosa ha violato? La vita privata è al di fuori del controllo della società, dismesso abito da calciatore i calciatori frequentano chi vogliono. Questo deferimento rappresenta una grossa forzatura di fronte alla quale ci difenderemo. Il Presidente De Laurentiis è attento in maniera maniacale, ma i giocatori non possono essere pedinati se escono con tizio e caio. Ritrovarsi deferiti suona come una beffa ma, noi, forti della verità dei fatti, andremo a difenderci. Non c’è nessuna somiglianza con il caso Juventus”.