Giuntoli: “Kvara gioca il calcio di strada, la sua umiltà è da esempio per tanti bambini”

Il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli ha parlato di Kvaratskhelia in un documentario dedicato al 77 azzurro. Le sue dichiarazioni:  “Dopo la partenza di Insigne, serviva un esterno sinistro per completare la squadra. Kvara ha ottime capacità tecniche, non gioca il calcio classico, gioca quello di strada, ogni volta fa qualcosa di importante. Ha portato innovazioni mentali, tecniche e fisiche alla squadra. Da quando è arrivato è diventato più fiducioso ma è sempre umile. È aperto con i compagni in campo, è un giocatore onesto, la sua umiltà è da esempio per tanti bambini”.

© Riproduzione riservata