Gevi Napoli Basket- Geko PSA Sant’Antimo: “L’unione fa la Forza”

Gevi Napoli Basket –  Geko PSA Sant’Antimo :” L’unione fa la Forza”

 

Si è svolta questa mattina presso la Sala Stampa del PalaBarbuto la conferenza stampa di presentazione del progetto che vedrà coinvolte le due società, “L’Unione fa la forza”. Sono intervenuti il Presidente della Gevi Napoli Basket Federico Grassi, il General Manager della Geko Psa Sant’Antimo Vittorio Di Donato ed il Coach Armando Trojano.

Dichiarazione Federico Grassi Presidente Gevi Napoli basket 

“Il nome del progetto sarà” L’unione fa la forza”. Da mesi stiamo pensando di unire queste due realtà, penso possa essere un vantaggio per tutti. Con questo accordo andremo ad esaltare i giovani che potranno crescere. Sant’Antimo crede nei nostri stessi ideali, ci siamo capiti al volo, possiamo portare avanti dei discorsi molto importanti. Abbiamo avuto delle grosse soddisfazioni in campo giovanile, portando squadre alle finali nazionali. Siamo arrivati ad un passo dalla Final Eight Under 19. Spero che Napoli possa diventare un punto di riferimento per il sud-italia. Sono giorni di grande soddisfazione, ci chiamano in tanti per portare i ragazzi a giocare a Napoli. C’è ovviamente tanto lavoro da fare. Per i prossimi tre anni il nostro responsabile settore giovanile sarà Alfredo Lamberti. Armando Trojano è la persona giusta per essere collante tra le due realtà. Armando è una persona di fiducia, che lavora con grande cuore, come ha dimostrato in questi anni. Per la prima squadra abbiamo dovuto scegliere un allenatore importante come Pancotto per fare da vice , a causa anche degli impegni di Coach Buscaglia con la nazionale olandese.”

G. M. Sant’Antimo Vittorio Di Donato

“Voglio ringraziare il Presidente Grassi, anima di questo progetto. Siamo entusiasti per essere stati scelti per questo percorso. Metteremo in campo la nostra esperienza per creare quest’unione. Sarà un cammino difficile, ma queste sfide ci esaltano. Sant’Antimo oggi è in una posizione intermedia, essere accostati ad una società come Napoli, ci riempe di orgoglio. Vogliamo essere la spalla ideale di una società di Serie A1. Armando Trojano sarà fondamentale, lo conosciamo da tanto tempo e lui conosce bene le due realtà, farà sicuramente bene il suo lavoro.”

Coach Armando Trojano.

” Ringrazio le due società. Ci aspetta una lavoro duro ma che darà grande soddisfazione per le due società a livello nazionale. Unendo le forze possiamo aspirare a risultati importanti per il settore giovanile. Io mi rapporterò con i tecnici e i dirigenti delle due società, sarò il punto di riferimento per entrambe le squadre. Sant’Antimo potrà fornire giocatori per il settore giovanile di Napoli, dall’altra parte ci saranno giocatori che potranno essere uniti alle squadre di Serie B e Serie C che si giocheranno a Sant’Antimo.”

© Riproduzione riservata