Franco Porzio docente all’Università Partenope per il nono anno consecutivo

Si è rivelato un successo ed ha destato grande interesse l’appuntamento annuale, promosso dalle prof.sse Luisa Varriale e Paola Briganti, tra Franco Porzio e gli studenti del Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere”dell’Università degli studi di Napoli “Partenope”.
Alla presenza di oltre 300 ragazzi che hanno riempito l’aula in ogni ordine di posti il presidente dell’Acquachiara ha iniziato il suo intervento tracciando un excursus del suo percorso partendo da quando era giocatore per poi soffermarsi sul cammino imprenditoriale compiuto fino all’arrivo della pandemia.
Si è parlato delle diverse attività svolte dall’Acquachiara, società impegnata in diversi progetti a sfondo sociale ed attiva sul territorio cittadino da 25 anni.
L’istinto del grande campione è però quello di misurarsi con sfide sempre nuove: non poteva mancare il passaggio dedicato alla scommessa vinta con il parco termale Tropical a Ischia, struttura che era stata chiusa ed è stata riportata ai fasti di un tempo nell’arco di pochi mesi, e ad Acquachiara Piscine Global Service: bisogna essere bravi a diversificare le proposte che una realtà offre perché, al giorno d’oggi. la sola utenza della piscina non basta più per essere al passo con i tempi.
Gli studenti hanno seguito l’intervento del presidente Porzio con grande interesse e hanno posto diverse domande inerenti i temi del corso a partire dall’organizzazione aziendale, al marketing, al management e alla comunicazione.
La professoressa Luisa Varriale, promotrice dell’incontro insieme alla collega Paola Briganti, commenta così il pomeriggio di ieri:” “L’incontro con Franco Porzio ha suscitato un interesse notevole da parte di tutti gli studenti. L’aula era davvero piena. Tutti i partecipanti al seminario, studentesse/studenti del Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”,  dei Corsi di Insegnamento di “Organizzazione Aziendale” (Corso di laurea Triennale in ‘Scienze Motorie’), “Comportamenti Organizzativi” e “Organizzazione degli Eventi Sportivi” (Corso di Laurea Magistrale in ‘Scienze e Management dello Sport e delle attività Motorie’) e “Organizzazione dei Servizi Educativi e Formativi” (Corso di Laurea Magistrale in “Progettazione dei Servizi Educativi, Formativi, ‘Media Education’ e Tecnologie per l’Inclusione nei contesti formali e non formali”), hanno accolto con grande entusiasmo e attenzione il Presidente e la Responsabile Marketing di Acquachiara. L’incontro ha rappresentato come sempre per i nostri studenti una speciale occasione di confronto in cui il nostro ospite Porzio, quale “atleta uomo attraverso la sua diretta esperienza e l’elevata professionalità e competenza nel mondo dello sport, è riuscito a trasmettere la sua speciale passione ai presenti, precisando che soprattutto nello sport come nella vita alla base di ogni attività e successo occorrono tre elementi fondamentali: sacrifici, umiltà e passione. L’incontro ha permesso di approfondire temi specifici legati anche all’impatto negativo che la pandemia ha prodotto sul mondo dello sport, difatti, il Presidente Porzio ha riportato la sua diretta esperienza in questa direzione condividendo con gli studenti le innegabili difficoltà affrontate e che ancora si presentano nella gestione delle associazioni, società sportive e impianti sportivi, soprattutto considerando l’attuale caro energia. Grazie all’amico Presidente Porzio sono stati affrontati con la partecipazione attiva dell’aula temi particolarmente interessanti e stimolanti, quali la sostenibilità nella gestione di un’associazione sportiva e degli impianti sportivi, l’organizzazione di grandi eventi sportivi, come le Universiadi 2019 in cui Porzio è stato direttamente coinvolto, nonché la necessità di operare una diversificazione dei servizi e degli spazi dell’associazione sportiva, direzione intrapresa oramai da tempo da Acquachiara”.
© Riproduzione riservata