Fonseca: “Pronti per il Napoli”

La Roma, reduce dalla vittoria esterna in Ucraina, si appresta a disputare il big match di Domenica sera contro il Napoli. Match importante per i giallorossi, che devono riscattare la sconfitta subita nella scorsa settimana in casa del Parma. Fonseca, che dovrebbe mandare in campo dal primo minuti capitan Dzeko ha parlato in conferenza stampa. 

La conferenza stampa si apre subito con la polemica sul Napoli, che non ha recuperato la partita con la Juventus (rinviata ad Aprile) e senza impegni settimanali arriva all’Olimpico con molte forze fresche rispetto ai giallorossi che solo ieri sono arrivati a Trigoria: “Siamo pronti per questa partita, abbiamo gestito alcuni giocatori. Non voglio alibi. La squadra è motivata e mi aspetto una buona prestazione. La squadra sta bene dopo la qualificazione. Ora non dobbiamo pensare più all’Europa League ma solo al Napoli, alla partita di domani che è molto importante per noi. Quello che abbiamo fatto in Europa League è un motivo di orgoglio, ma dobbiamo tornare a pensare al campionato”.

Domenica sera mancheranno sicuramente Smalling e Veretout: “Entrambi non saranno a disposizione domani, ma stanno recuperando bene e a breve si alleneranno con la squadra”. Inoltre il tecnico non si sbilancia sulla formazione che affronterà il Napoli e risponde: “Dovete aspettare 24 ore”. 

E su come affronterà i partenopei abili a ripartire in contropiede: “Abbiamo una strategia per ogni partita, ma non cambieremo mai la nostra identità. Vogliamo essere una squadra dotata di iniziativa, offensiva. Mi attendo un Napoli forte – ha vinto con il Milan – che vuole avere la palla e l’iniziativa, e che difende molto bene”.

© Riproduzione riservata