Festeggiano senza mascherine in una villa, arrivano i carabinieri

decumani

Un centinaio di persone sono state “scoperte” in una villa per ricevimenti di Pianura (Napoli) durante i festeggiamenti per un battesimo ed un compleanno.
Due famiglie si erano riunite nella stessa villa per due distinti festeggiamenti: un battesimo e un compleanno con musica ad alto volume. Secondo quanto riferito dai Carabinieri, la gran parte degli invitati non indossava la mascherina e quando hanno visto arrivare i militari in sala hanno tentato di fuggire. I carabinieri intervenuti, quelli della stazione locale di Posillipo e del radiomobile di Napoli, hanno comunque identificato molti dei presenti. Tutti saranno sanzionati, così come il titolare dell’attività, che ora verrà sospesa per cinque giorni.

fonte: kisskissnapoli.irt 

Cento persone festeggiano senza mascherine in una villa: arrivano i carabinieri

© Riproduzione riservata