Eurorivale, il Granada eliminato dal Barcellona nell’extra time

Remontada del Barça, titola il Mundo Deportivo. I catalani espugnano l’eurorivale napoletana Granada, dopo l’extra time (3-5) e accedono alle semifinali di coppa del Re. Nel primo tempo gli andalusi hanno chiuso in vantaggio la frazione con il gol dell’interessante esterno d’attacco Kenedy. A inizio ripresa il radoppio dei padroni di casa che azzeranno il sogno dei tifosi che sono all’esterno dello stadio, il Nuevo Los Cármenes, firmato da Soldado. Il Barça si sveglia, nonostante un Messi fuori fase e ammonito nel primo tempo, pareggiando negli ultimi minuti con le reti di Griezmann e Jordi Alba. Nel supplementare gli azulgrana completano la rimonta con i sigilli di Griezmann, De Jong e Jordi Alba, azzerando il momentaneo 3-3 firmato Fede Vico.

La cronaca da mundodeportivo.es: El Barça più indesscrivibile degli ultimi anni accede alle semifinali della Coppa Del Re, insieme a Levante, Siviglia e la vincente tra Betis-Athletic. E’ una notte “loca” (folle) de Copa, la squadra azulgrana vince 3-5 dopo i tempi supplementari, in modo epico con gol di Griezmann all’88’ e di Jordi Alba al 92′ , quando perdeva 2-0, penalizzata dagli errori difensivi di Umtiti, (4) dai pali e da un gran portiere come Aarón. Nei supplemntari ancor di più è la supsense, con un 3-3 all’intervallo per i gol di Griezmann e Fede Vico, su rigore. Alla fine il Barcellona è arrivato più “fresco” al secondo tempo supplementare e ha sentenziato con De Jong e Alba. Ronald Koeman ha dimostrato l’importanza che dava alla gara. Trincao così ha rappresentato l’unico “panchinario” abituale nell’undici iniziale de, che è stato disposto davanti a Ter Stegen, che dimostra quanto sia da rispettare il prossimo avversario del Napoli, per i sedicesimi di finale di Europa League.

Granada CF-FC Barcelona 3-5

Granada: Aarón Escandell (3); Víctor Díaz (2) (Foulquier, 2, 46’), Germán (3), Domingos Duarte (3), Carlos Neva (3); Eteki (2) (Nehuén Pérez, 105’), Montoro (3); Soro (3) (Fede Vico, 2, 57’), Puertas (2) (Vallejo, 1, 80’), Kenedy (2) (Machis, 2, 46’); Soldado (3) (Luis Suárez, 1, 65’). Allenatore: Diego Martínez (3)

Barcellona: Ter Stegen (1); Sergi Roberto (2) (Dest, 2, 56’), Araujo (3), Umtiti (1) (Braithwaite, 2, 62’), Jordi Alba (4); De Jong (3), Sergio Busquets (1) (Riqui Puig, 3, 76’), Pedri (3) (Lenglet, 2, 105’); Trincao (2) (Dembélé, 2, 62’), Messi (3) Griezmann (4). Allenatore: Ronald Koeman (4)

Reti: 1-0, Kenedy (33’); 2-0, Soldado (47’); 2-1, Griezmann (88’); 2-2, Alba (92’); 2-3, Griezmann (100’); 3-3, Fede Vico, de penalti (103’): 3-4, De Jong (107’); 3-5, Alba (113’)

Árbitro: José María Sánchez Martínez 

 

 

© Riproduzione riservata