Emery: “Ho deciso di continuare al Siviglia per la programmazione”

Il quotidiano Tuttosport ha intervistato l’allenatore del Unai Emery, che nei mesi scorsi è stato corteggiato sia dal Napoli che dal Milan. Il mister spagnolo ha spiegato la scelta di restarsene in Andalusia, nella città più calda d’Europa. “Ovviamente mi fa piacere che si parli di me, degli attestati di stima ricevuti dall’Italia, significa che anche all’esterno viene percepito l’ottimo lavoro che stiamo svolgendo qui. A Siviglia, però, mi trovo benissimo: qui io e il mio staff abbiamo la possibilità di programmare”. Successivamente, Emery s’è soffermato sulla Juventus prossima avversaria di Champions: “Ha tanti giocatori di qualità e con caratteristiche differenti che le permetteranno di schierarsi in molti modi. Llorente? E’ stato un ottimo acquisto, a Siviglia si è trovato subito bene”.

© Riproduzione riservata