È morto Pietro Anastasi, aveva 71 anni

Si è spento all’età di 71 anni Pietro Anastasi: attaccante simbolo degli Anni Settanta, era malato da tempo. – si legge su sport.sky.it – Catanese di nascita, si mise in evidenza con la maglia del Varese, prima di legarsi alla Juventus: con il club bianconero vinse 3 scudetti in 8 stagioni (dal 1968 al 1976), prima di passare all’Inter nell’ambito del famoso scambio con Boninsegna nell’estate del 1976, operazione di mercato che all’epoca fece parecchio discutere. Con l’Inter non riuscì a ripetersi, vincendo comunque la Coppa Italia nel 1978, prima di chiudere la carriera con Ascoli e Lugano. Con la Nazionale vinse l’Europeo del 1968: in totale in azzurro ha collezionato 25 presenze, con 8 reti, di cui una, storica, proprio nella finale dell’Europeo.