Donna morta a Lucrino dopo investimento, il cordoglio del sindaco di Pozzuoli

“Esprimo profondo cordoglio a nome mio, dell’Amministrazione e dell’intero Consiglio comunale, al marito e ai figli della signora investita a Lucrino e a tutta la famiglia Cutolo. È straziante quanto avvenuto. Le indagini al momento sono ancora in corso, e al termine di queste potremo tutti capire meglio la dinamica”. Lo ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, in riferimento al tragico incidente accaduto questa mattina a Lucrino in cui ha trovato la morte una donna dopo essere stata investita da un veicolo che poi ha fatto perdere le tracce. “I carabinieri stanno ascoltando una persona in queste ore”, ha aggiunto il primo cittadino, che poi lancia un appello: “Se qualcuno ha visto qualcosa, qualche dettaglio, collabori per ricostruire l’accaduto”. “Prestare soccorso alle persone è un dovere innanzitutto morale. Non ci sono parole che possano giustificare un comportamento simile: chi ha sbagliato, soprattutto se consapevolmente, deve assumersi tutte le proprie responsabilità – ha concluso il sindaco Figliolia -. Un ringraziamento ai Carabinieri di Pozzuoli che stanno lavorando sul caso incessantemente da stamattina presto, senza tralasciare null