DOMANI AL RIONE TERRA DI POZZUOLI ARRIVANO “RITMI SOTTERANEI & AKERUSIA DANZA”

ADV
ADV

Domani, sabato 9 settembreal Rione Terra di Pozzuoli, sulla Terrazza di Piazza Centimolo, a partire dalle ore 19.30, con ingresso libero, sarà di scena lo spettacolo di danza “Ritmi Sotteranei & Akerusia Danza”, a cura di “Antichi Scenari”, rassegna giunta quest’anno alla V edizione con la direzione di Veronica Grossi, nell’ambito della I edizione di “Officine Rione Terra”, il festival promosso dal Comune di Pozzuoli e organizzato da ArtGarage.

“Tu”, con la regia e la coreografia di Alessia Gatta per la drammaturgia di Gaia Clotilde Chernetich, nasce da una riflessione sulla capacità umana di creare intrecci e da un’indagine coreografica sul modo in cui questa forma di intelligenza si incarna nei corpi che possono o meno oltrepassare la barriera dell’individualismo e della solitudine. La danza si rivolge a un sapere ancestrale del corpo che evoca il femminile e lo celebra. Protagoniste in scena sono appunto le danzatrici che vanno incontro a diverse modalità di contatto, relazione e abbandono: Matilde Cortivo, Margherita Petrosino, Vanessa Guidolin, Viola Pantano e Greta Martucci.

 

“Officine Rione Terra” proseguirà fino a gennaio 2024 con un programma di eventi mirati a un pubblico trasversale nel cuore pulsante e vivo di Pozzuoli, per animare e valorizzare la sua natura in modo innovativo ed ecologico, secondo il modello europeo del site-specific, ancora poco diffuso in Italia. Le botteghe storiche del Rione e quelle più recenti saranno aperte con un’inaugurazione speciale domenica 17 settembre e fruibili per esposizioni artistiche, artigianali e per dare lustro e merito ai prodotti del territorio, sia di natura enogastronomica che artistica.