Di Lorenzo: “Partita preparata in un allenamento e mezzo. Osimhen? Testa giusta”

ADV
ADV
ADV
ADV

Nel post partita di Napoli Barcellona 1-1, valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Il capitano del Napoli, Giovanni Di Lorenzo, ha parlato ai microfoni di Prime Video. Queste le sue parole:

 

“Un pensiero sulla partita? Penso che abbiamo fatto una buona prestazione contro una squadra forte con tanti campioni, si è visto qualcosa di quello che abbiamo provato ieri, anche se abbiamo avuto poco tempo, ma siamo stati compatti ed abbiamo giocato da squadra. Sicuramente è un punto di partenza importante”.

“Avete davvero preparato in un giorno questa partita? Si, praticamente in un allenamento e mezzo. Abbiamo fatto qualcosa anche stamattina, però come ho detto ieri in conferenza la squadra si è resa subito disponibile e questa è la cosa più importante. Sappiamo di dover fare di più, ma penso che oggi abbiamo fatto un passo in avanti ed adesso ce la giocheremo al ritorno”.

“Quanto sono stati importanti il ritorno ed il gol di Osimhen per voi? Il ritorno di Victor è stato molto importante per noi, lui è un campione. È tornato con la testa giusta,  come tutti sapevamo. È un grande campione e un grande professionista e in queste partite che rimangono lui, Raspadori e Simeone aiuteranno il mister che avrà molta scelta e volta in volta sceglierà l’attaccante che fa più comodo alla squadra”.

“Un pensiero a caldo per il ritorno? È tutto aperto, trovare il pareggio è stato importante. Il passaggio del turno è importante per tutti, per noi, la società ed i tifosi. Daremo il massimo per andare avanti contro una squadra davvero molto forte”.