Dalla Bmw 250 pacchi alimentari per le famiglie bisognose di Pozzuoli

“La solidarietà non ha confini. Grazie alla concessionaria campana di Bmw M.Car duecentocinquanta famiglie bisognose della nostra città riceveranno per Pasqua un pacco alimentare. Un gesto nobile e di grande umanità che rendiamo noto con piacere e che ci consentirà di soddisfare, tra coloro che ne beneficeranno, i 170 nuclei familiari che erano in esubero rispetto alla quota di assegnazione ordinaria di pacchi alimentari istituita ogni anno dall’amministrazione”. Lo ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia in riferimento all’azione messa in campo dalla nota concessionaria, che ha deciso di offrire un sussidio concreto e in tempi celeri a coloro che ne hanno bisogno.  I generi alimentari di prima necessità saranno consegnati in questi giorni dagli stessi incaricati della “M.Car”, alla quale il Comune di Pozzuoli ha fornito nominativi e indirizzi delle 250 famiglie bisognose. “Ci siamo chiesti in che modo potevamo permettere a chi è in difficoltà di trascorrere la Pasqua nel modo più sereno possibile, e così è nata l’idea – spiega l’amministratore delegato di M.Car Gaetano Pascarella –. I nostri magazzini, solitamente dedicati allo stoccaggio di ricambi auto, sono stati riconvertiti per far spazio in queste ore ai beni di prima necessità donati dai nostri partner mentre il nostro staff si sta occupando di inscatolarli e far partire le consegne sfruttando la flotta BMW Group e i veicoli aziendali di M.Car”.