Conclusi i campionati dilettantistici, giovanili e femminili. Verdetti rimandati a venerdì 22 o al più tardi al 28 maggio

FIGC, ufficialmente conclusi i campionati dilettantistici, giovanili e femminili. La questione spinosa restano i verdetti che sono rimandati a venerdì 22 o al più tardi al 28. Gli organi preposti stanno lavorando soprattutto nell’ottica di ridurre al minimo il rischio ricorsi a catena, senza pregiudicare però la possibilità ai club di potersi avvalere della giustizia sportiva seppur in grado ridotto.