Chi urla più forte all’inno della Champions? Record dei tifosi del Milan, ma la sfida lanciata da Superscommesse continua al Maradona

ADV
ADV
ADV

Nei giorni scorsi, in occasione della sfida tutta italiana Milan-Napoli, il team di Superscommesse è volato a Milano e ha lanciato l’iniziativa social: “Chi urla più forte all’inno della Champions League?”

Come testimoniano i post, le stories e i reel pubblicati sul profilo Instagram, sono stati misurati con un fonometro i decibel dell’urlo dell’inno della Champions League da parte dei tifosi rossoneri e partenopei. In tanti hanno partecipato alla sfida, utile anche a smorzare la tensione pre match e ad entrare, poi, a San Siro con la giusta carica.

Attualmente, con un urlo di 116 decibel, sono i tifosi del Milan i detentori del record, ma ancora la sfida non è ancora finita: ora, infatti, la palla passa ai tifosi del Napoli, famosi in tutto il mondo per la loro passione per la squadra azzurra e soprattutto per l’impressionante urlo al termine dell’inno ufficiale della Champions League che anticipa il fischio d’inizio di ogni match di Coppa Campioni.

Superscommesse sarà a Napoli per celebrare questa storica giornata e per sentire tutta la passione dei tifosi partenopei. L’appuntamento è fuori lo Stadio Maradona: microfono, smartphone e fonometro sono già in carica, i supporter del Napoli, ora, devono solo scaldare la voce!