Cesport, esame da trasferta

La seconda giornata del girone 7 della serie B prevede il match tra Ossidiana Messina e Cesport Italia, fischio d’inizio ore 15.00 da parte dell’arbitro Alessio Acierno di Siracusa.

Le due squadre tornano ad affrontarsi dopo cinque anni, entrambe con progetti diversi e nuove motivazioni. Partenopei a caccia di conferme dopo la vittoria all’esordio contro la Brizz: gli uomini di Gagliotta, ben consapevoli delle difficoltà dell’incontro, hanno lavorato sui tanti errori commessi nella prima giornata che hanno consentito alla Brizz di tornare più volte in partita. Con Bouchè pienamente recuperato, il tecnico gialloblù allo stesso tempo vuole confermare le tante cose buone che hanno permesso alla Cesport i primi tre punti; la lunga trasferta messinese sicuramente non agevolerà i napoletani che comunque venderanno cara la pelle. Voglia di riscatto per l’Ossidiana, reduce da un’ottima gara nella prima uscita stagionale, terminata però 12-10 in favore dell’Etna Waterpolo. Con tanti elementi di esperienza e giovani di spessore, il sette siciliano vuole a tutti i costi smuovere lo zero in classifica, vedremo chi sarà a spuntarla.

© Riproduzione riservata