C’è la fila per Inglese. L’agente a Kiss Kiss Napoli

29

Atalanta, Parma e Bologna vogliono l’attaccante di proprietà del Napoli Roberto Inglese. Per il momento il Napoli “spara” alto chiedendo 30 milioni per la cessione a titolo definitivo dell’ex Chievo, che ha trascorso l’ultima annata agonistica al Parma, uno dei club pronti a riprendersi l’attaccante di manovra di origine pugliese.  Samuele Sopranzi, agente dell’attaccante classe ’91 intanto, è intervenuto a Radio Goal, su Kiss Kiss Napoli: “In questo momento è un giocatore del Napoli, fin quando non ci sarà una richiesta concreta e le società si mettono d’accordo c’è poco da fare. Il ragazzo andrà in ritiro con il Napoli, per quello che so io in questo momento, e si metterà a disposizione. In questo momento è tutto in alto mare. Ci sono diverse società che richiedono Roberto, ma non c’è qualcosa di concreto”. “Se lo vogliono almeno quattro squadre di A? Sì, possiamo dirlo. In questo momento la volontà del ragazzo è quella di essere protagonista, titolare indiscusso in un’altra squadra. In molti ancora non si sono accorti del valore di Roberto, ha qualcosa di importante. Ancelotti? Ha dimostrato che fa giocare tutti, ma la volontà del ragazzo – ripeto – è di essere protagonista, ha bisogno di giocare con continuità. Prestito o titolo definitivo? Io sarei più felice se andasse via a titolo definitivo, ma di questo si parla di trattativa in trattativa”.