Castel di Sangro 2022, il racconto del secondo giorno di ritiro

Doppia seduta di allenamento oggi per il Napoli nello stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro.

Nella seduta mattutina all’entrata degli azzurri in campo un gran coro per il capitano Giovanni Di Lorenzo “C’è solo un capitano”.

Nel pomeriggio tanti tifosi sugli spalti del Teofilo Patini, quest’oggi anche il Club Napoli Ostia presente incitando la squadra per la nuova stagione in arrivo.

La “furia” Osimhen viene mandato da Luciano Spalletti negli spogliatoi, al mister non sono piaciute le parole rivolte ad Anguissa per un fallo commesso su Leo Ostigard.

A fine seduta Giovanni Di Lorenzo e Mario Rui si sono avvicinati ai tifosi per firmare autografi.

© Riproduzione riservata