Caso Koulibaly: Daspo di 5 anni al colpevole

Questa mattina su “Repubblica” si continua a parlare degli insulti razzisti ricevuti da Koulibaly in occasione di Fiorentina-Napoli del 3 ottobre. È notizia ieri l’identificazione del colpevole. La pena inflitta è 5 anni di Daspo, valida per le persone che risultano incensurate.

Sono in corso altre verifiche su tutto il gruppo di persone identificate, nei prossimi giorni sono attesi sviluppi. Da prassi, al termine delle indagini, si pronuncerà anche il Giudice Sportivo per eventuali sanzioni al club viola.

© Riproduzione riservata
Messaggio politico elettorale a pagamento
Paolo Ismeno Sindaco