Cannavaro: “Il Napoli non ha completato la sua rivoluzione”

Fabio Cannavaro ha rilasciato un’intervista ai colleghi del Corriere dello Sport.
Ecco le parole dell’ex difensore del Napoli:

“Il Napoli non ha completato la sua rivoluzione, perchè leggo di portieri in arrivo ed attaccanti da acquistare. Sento il malumore della città, è figlio del sentimento provato nei confronti di Insigne, di Mertens e di Koulibaly. E penso che il problema più grosso sia trovare l’erede di Koulibaly. Kim mi piace tanto, mi sarebbe piaciuto vederlo al fianco di Koulibaly. Se arriva Raspadori bisognerà aggiornarsi sul ruolo del Napoli, perchè Spalletti potrà appoggiarsi al suo 4-2-3-1 che ha un peso”.

© Riproduzione riservata