Callejon: bisogna essere sempre concentrati

105

Josè Maria Callejon ha rilasciato una intervista a Sky Sport 24, rispondendo alle domande dell’inviato nel centro tecnico di Castel Volturno Massimo Ugolini.

Mister 334 (presenze) con il Napoli è il miglior assist man stagionale con 8 assistenze (54 in complessivo con il Napoli per l’andaluso di Motril, legato ai partenopei sino al 30 giugno), due i gol, a Firenze e con il Lecce, nell’annata in corso.

“E’ il periodo che è un un po’ storto. Quand’è arrivato Gattuso per 3-4 partite non siamo andati bene, poi abbiamo fatto 3-4 prestazioni buone, poi c’è stato di nuovo il calo. Ma questo è il calcio. Bisogna allenarsi sempre al massimo, essere sempre concentrati e sicuramente così, facendo bene in campo, i risultati arriveranno”.

Sarri? Abbiamo trascorso tre stagioni fanatstiche con lui ma è il passato. Oggi non c’è più, c’è Gattuso. Lo dobbiamo seguire sempre, perchè ha tanta cazzimma, voglia di fare bene. Ha giocato tanto, e i suoi consigli quotidiani sono utili per tutti noi”. 

Cos’è che vi manca? “E’ questione di tutto. Di piccoli dettagli, tutte le palle in partita devono essere importanti. Anche la fiducia conta tantissimo quando si giocano tante partite. Contano tutte le piccole cose, piccoli dettagli che alla fine fanno la differenza”.