Calcio Femminile, trasferte genovesi per Napoli e Pomigliano

ADV
ADV
ADV

Il Napoli Femminile festeggia una vittoria molto importante contro l’Hellas Verona allo Stadio G. Piccolo di Cercola. Dopo un iniziale svantaggio subito dalle partenopee grazie a una rete di Rognoni, ci pensa Di Marino a riportare la squadra in corsa con un goal di testa quasi allo scadere del primo tempo. La squadra di Seno riprende la partita in mano nel secondo tempo grazie ad un goal di Del Estal ed uno di Pinna. Tre punti ancora più importanti dopo il pareggio ai vertici tra Cittadella e Lazio, che finisce 1-1. Così, il Napoli torna nuovamente al secondo posto, questa volta solo 2 punti dietro la Lazio ed 1 punto sopra il Cittadella.
In questa prossima giornata, il Napoli Femminile è atteso a Genova per una trasferta insidiosa. Il Genoa, ormai praticamente salvo, presenterà una sfida difficile per il Napoli che dovrà confermare di aver scongiurato con il nuovo allenatore la sfortuna nelle gare fuori casa. Mentre il Cittadella sarà in trasferta a Brescia in una partita decisamente non facile, la Lazio ospiterà il Chievo Women, un’altra squadra ostica che potrebbe dar del filo da torcere alla formazione biancoceleste.
In Serie A, la Poule salvezza si fa interessante, con il Pomigliano che perde in casa 1-3 contro il Como. Sconfitta che ha determinato anche l’ennesimo esonero di un allenatore del Pomigliano e il richiamo del precedente, Romaniello. Pareggio poco utile invece per Parma-Sampdoria che termina 1-1. In questa quinta giornata, riposerà il Parma di Panico, mentre il Pomigliano andrà in trasferta a Genova contro la Sampdoria mentre il Sassuolo farà visita al Como. Stando alla classifica odierna, la squadra di Piovani è l’unica che può dirsi di aver quasi raggiunto la salvezza.
Per quanto riguarda la Poule scudetto, entrambi la Roma e la Juventus continuano a vincere, con la Roma che addirittura ne fa 6 all’Inter e non da segno di volersi fermare nella corsa verso lo scudetto. La Juventus rincorre, ormai sicura nel suo accesso alla Champions. In questa quinta giornata ci sarà proprio lo scontro diretto, tra Roma e Juventus al Tre Fontane. Le due formazioni distano però ben 8 punti, e alla Juventus non basterebbe dunque battere la Roma in entrambi gli scontri diretti per riuscire a raggiungere la vetta.