Bongiorni controcorrente: alla fine Sarri resterà

Massimiliano Bongiorni, attuale allenatore dell’Under 16 del Carpi, ha lavorato nel Napoli, nella prima annata del dopo Rafa Benitez, come collaboratore tecnico di mister Sarri, di cui è stato attaccante ai tempi del Sansovino. L’allenatore toscano si è così espresso, intervenendo a Si Gonfia la Rete di Raffaele Auriemma, su Radio Crc. “Dopo la vittoria del Napoli contro la Juventus c’era il pericolo di un’euforia troppo elevata, ma il problema principale è stato psicologico ed è arrivato in quei minuti finali di Inter-Juventus ed ha inciso sulla testa dei calciatori.  Sarri e De Laurentiis sono due numeri 1 nel loro campi per cui parliamo di due persone dalla grossa personalità. C’è un dato certo: il Napoli ha divertito tutta Europa e se ci saranno le condizioni economiche e tecniche credo che alla fine Sarri resterà”. 

© Riproduzione riservata