Benitez sul futuro di Gabri Veiga: “L’offerta araba cambia la vita a lui e alla famiglia”

ADV
ADV
ADV

Rafa Benitez, ex tecnico del Napoli e ormai ex tecnico anche di Gabri Veiga, che degli azzurri è stato un obiettivo concreto, ha analizzato la situazione del giovane talento spagnolo, destinato al calcio arabo. Ecco le sue parole riportate da Radio Kiss Kiss Napoli:

Sicuramente non sarà del gruppo perché emotivamente è molto difficile per un ragazzino della sua età gestire tutto e di più in una partita contro il Real Madrid. La situazione del calciatore stesso è una situazione che cambia la sua vita e quella della sua famiglia. Cambia anche per lui e data la sua età può tornare a giocare in campionati più competitivi, ma forse il campionato arabo diventerà un campionato competitivo. Il ragazzo ha un’opportunità, anche per la sua famiglia è un’opportunità. Non possiamo dimenticarlo. È una decisione che dovrà prendere. Quando arrivano delle offerte importanti si valuta l’aspetto finanziario per il club e l’interesse del calciatore. All’inizio pensavamo che potesse andare in una squadra di Champions (Napoli, ndr). Poi la situazione è cambiata“.