Benitez: “il mio Napoli sa soffrire”

di Antonio De Crecchio
Il Napoli espugna il ‘Franchi’ di Firenze grazie ad una rete di Gonzalo Higuain e si porta da solo al terzo posto. A fine gara ha parlato il tecnico dei partenopei, Rafa Benitez ai microfoni ‘Sky’. Ecco quanto evidenziato: “Mi è piaciuta molto la prima frazione di gioco, abbiamo saputo soffrire e siamo ripartiti alla grande. Sul terzo posto, ora siamo li per 15 giorni, dopo la sosta avremo il Cagliari e avremo tutto il tempo di preparae al meglio questa gara”. Dall’altra parte c’è una Fiorentina che continua a mostrarsi involuta, rispetto alla scorsa stagione. E la zona Champions è sempre più lontana per i gigliati. La Fiorentina, quindi, continua il suo periodo negativo ed esce sconfitto col Napoli tra le mure amiche. Per la delusione generale del popolo gigliato. A fine gara l’allenatore de la Viola, Vincenzo Montella, ha così commentato la sconfitta di misura a ‘Sky’.  “Il Napoli è stato superiore nel primo tempo, hanno preso campo e sicurezza mentre noi eravamo un po’ timorosi. Avrebbe meritato il vantaggio, mentre noi nella ripresa abbiamo creato piu’ palle e gol e loro hanno segnato la rete nel nostro momento migliore grazie alla loro qualità. Poi alla fine abbiamo fatto il possibile per raddrizzarla, tutto sommato i miei ragazzi non meritavano questa sconfitta”. Sul 3-5-2: “Mancava la sicurezza di provare certe giocate, quindi ho puntato piu’ sul possesso palla”.
© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui