Asi Campania Felix, le coppe entrano nel vivo

45

Il Campionato di Calcio Amatoriale Asi Campania Felix organizzato dal Settore Calcio del Comitato Provinciale Asi di Caserta entra nel pieno della fase coppe con una dura lotta tra le formazioni rimaste in gara. Nei quarti di finale di Champions League apre la giornata il 9-4 sul Benedetta Ferone di Casolla tra Olympique Marchianise e Talamonti Soccer. A rete, per i padroni di casa, vanno Giuseppe Negro e Nicola Pontillo a cui risponde il solo Domenico Fiorillo. Segue, sul Comunale di Cardito, il 5-4 che la Cansoccer impone al Real Caivano. Finisce 2-3 sul Comunale di Cesa tra Frattese Africa United e Sporting Marcianise con le reti di Antonio De Francesco e Salvatore Morano che non tengono la doppietta di Luigi Scauzillo ed il gol di Vincenzo Gigliofiorito. L’Audace San Marco supera per 4-2 fuori casa, sul Benedetta Ferone di Casolla, l’Oasi Sant’Anastasia grazie alla doppietta di Alessandro Lanzante ed ai gol di Rustam Dzhurayev e Nunzio Russo a cui rispondono i soli Antonio Notaro e Gennaro Vecchione. In Europa League, gli ottavi di finale hanno visto la Gaetano Addio superare per 6-5 il Victoria Casa Hirta, il San Francesco Dreaming Soccer vincere per 3-0 sullo Smav 18, il Real Borbonica battere per 7-6 il Tescoma San Prisco e l’Atletico Matilde portare a casa la vittoria per 4-1 ai danni dell’Atletico Marcianise. I quarti di finale, giocati in turno infrasettimanale, hanno visto la vittoria di Talamonti Soccer per 6-2 contro Gaetano Addio, del San Francesco Dreaming Soccer per 2-0 sul Real Caivano, della Real Borbonica per 3-1 sulla Frattese Africa United e dell’Oasi Sant’Anastasia per 3-1 sull’Atletico Matilde. Chiude la giornata di gare la Coppa Asi Caserta con gli ottavi di finali che hanno visto vincere il Phoenix 2016 per 1-0 sul Boys Aversa, il Daman Team per 2-1 sul Talamonti F.C., il Gabriella per 3-0 sull’Ex S.T.A. e l’Athletic Spartashark per 5-4 sull’A.S. Cenurano.