Appuntamento con Speak&Roll

Con il mercoledì torna Speak&Roll, la vetrina televisiva del basket campano. Domani sera, mercoledì 11 marzo alle 23.00 su Piuenne (canale 17 del digitale terrestre), Stefano Prestisimone – storica firma de Il Mattino – e Davide Uccella vi offriranno come sempre la più ampia rassegna di servizi, conferenze stampa, interviste e commenti sule squadre militanti in Serie A2 (Napoli Basket, Scafati Basket, Sporting Club Juvecaserta) e B maschile (Scandone Avellino, Virtus Pozzuoli, Virtus Arechi Salerno e Partenope Sant’Antimo). Nel suggestivo “studio naturale” del PalaBarbuto di Napoli, torna il racconto dell’attualità a spicchi della nostra regione, impreziosito da nuovi ospiti, nuove storie, nuove sfide e nuovi ricordi. In onda un altro numero speciale, ma né per gravi lutti sportivi come la scomparsa di Kobe Bryant, né per grandi gioie del movimento come il ritorno della Nazionale italiana di basket a Napoli dopo 51 anni.  L’emergenza data dal diffondersi del coronavirus tocca l’Italia, i suoi cittadini, il suo stile di vita, la sua economia. Dunque anche il basket, specie dopo il provvedimento del CONI che da lunedì scorso blocca ogni competizione sportiva fino al 3 aprile. Un provvedimento storico e straordinario, che tuttavia arriva dopo una lunga serie di decisioni, a volte anche contraddittoria, cui la pallacanestro non ha fatto eccezione. Le ricostruiremo a livello di cronaca, le analizzeremo nei loro effetti, soprattutto dal punto di vista dell’impatto sui club e sugli atleti. Quindi ragioneremo su come potranno ripartire Serie A2 e Serie B, nostri campionati di riferimento, esaminando i pro e i contro di ogni possibile alternativa. Approfondiremo tutto questo in compagnia della guardia della Generazione Vincente Napoli Basket Massimo Chessa (“Non è una situazione facile ma sarebbe importante non creare disparità. Ora dovremmo solo stare a casa e preservarci.”). La formazione azzurra, a porte chiuse, dopo il black-out di Agrigento, è riuscita a concludere la sua regular season ipotecando un prezioso successo sull’ Eurobasket Roma (“Tutti ci tenevamo a giocare anche perché ci eravamo allenati bene in settimana.”). Parleremo anche delle ripercussioni di questa emergenza sul girone D di Serie B, e lo faremo con il neo coach della Virtus Arechi Adolfo Parrillo (“La salute è la prima cosa ed è importante rispettare le regole che vengono date. Se si ferma l’Italia, si ferma anche lo sport. Adesso la partita più importante è sconfiggere il virus.”). La Virtus è sempre più salda al secondo posto dopo un ottimo avvio della sua gestione, caratterizzata da due successi in altrettante uscite, l’ultimo in trasferta contro la mina vagante Valmontone (“La squadra ha fatto bene ed i giocatori mi hanno accolto benissimo, ora continuiamo a mettercela tutta.”). Mai come in questo appuntamento il dibattito sarà arricchito da immagini delle partite, grafiche esclusive con numeri e curiosità a cura di Mario Triggiani, momenti di analisi tattica e altri spazi di approfondimento. Perché a Speak&Roll il basket si gioca, si vive e si racconta. Il mercoledì sera e in 40 minuti, su Piuenne.

 

SEGUI SPEAK&ROLL ANCHE SU 

FACEBOOK: facebook.com/Speakeroll/

TWITTER: https://twitter.com/speak_n_roll

INSTAGRAM:  https://www.instagram.com/speak_n_roll/

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCqYMLLkCBf3h1Uijx80gTpw