Antalyaspor-Napoli, cronaca e tabellino

Antalyaspor: Uysal, Balci, Sari, Toprak, Vural, Fernando, Soner (60′ Akyol), Ghadcha, Mehmedi, Larsson, Luis Adriano. All. Sahin

Napoli: Meret (76′ Marfella) Zanoli (81′ Marchisano), Di Lorenzo (46′ Zedadka), Ostigard (81′ Barba), Mario Rui (46′ D.Hysaj), Lobotka (46′ Demme), Elmas (46′ Gaetano), Politano (46′ Ndombele), Raspadori (76′ Spavone), Kvaratskhelia (46′ Zerbin), Osimhen (46′ Simeone). All. Spalletti

Marcatori: 8′ Raspadori, 14′ Politano, 55′ Mehmedi, 61′ Raspadori, 86′ Ozmert

PRIMO TEMPO –

8′ – gol del Napoli. Raspadori si infila in area e chiude con un destro a giro sul secondo palo: 1-0!

14′ – secondo gol del Napoli. Azione personale di Politano che dalla destra entra in area e di sinistro colpisce in controtempo sul primo palo: 2-0!

 

15′ – ottimo inizio degli azzurri che comandano il gioco con brillantezza21′ – bella chiusura di Di Lorenzo su cross di Ghadcha

28′ – penetrazione di Kvara e destro centrale

31′ – sinistro in drop di Raspadori: palo pieno

40′ – possesso palla costante del Napoli che tiene il campo in ampiezza

43′ – sinistro di Vural in area, largo

 

– SECONDO TEMPO –

51′ – punizione di Fernando, alta

53′ – destro in area di Ndombele, respinge il portiere in tuffo

55′ – gol dell’Antalyaspor con un diagonale di Mehmedi in area: 2-1

61′ – terzo gol del Napoli. Ndombele lancia Raspadori in area, destro delizioso di Jack che infila l’angolo a giro. Doppietta di Raspa: 3-1!

77′ – destro in area di Simeone che colpisce il palo

86′ – secondo gol dell’Antalyaspor con punizione di Ozmert: 3-2

92′ – destro di Gaetano in area, respinge di piede il portiere

© Riproduzione riservata