Al San Paolo i maxi-schermi, resteranno anche dopo Napoli 2019

78

Più di un decennio fa si invocava il ritorno del “tabellone” allo stadio San Paolo, con l’avvento dell’Universiade a Napoli, nella prima decade di di luglio, arriveranno i maxischermi di moderna geenrazione. Lo ha reso noto, intervenendo a  ‘Radio Goal’, in diretta su Radio Kiss Kiss Napoli, Antonio Basile, l’architetto e commissario di Napoli 2019, l’Olimpiade degli sportivi universitari. “Possiamo dirlo, sono cominciati i lavori per il montaggio dei tanto attesi maxi-schermi. Al termine delle Universiadi non verranno smontati, resteranno a disposizione del San Paolo“.  Appuntamento al 3 luglio. Segue il tweet di Kiss Kiss Napoli.