Younes vuole annullare l’accordo col Napoli e rinnovare per l’Ajax

younes

Fuori dal campo continua il “giallo” libanese. Amin Younes (’93), nazionale tedesco che insegue la convocazione al prosismo mondiale in Russia, non ne vuole sapere di diventare un calciatore del Napoli. Il calciatore nato in Germania ma dalle chiare origini libanesi ha chiesto scusa all’ambiente dei lancieri per aver detto si a un altro club, in questo cas il Napoli, con lo status di svincolato. Il fantasista vuole fare di tutto per dimostrare che è nullo l’accordo con i partenopei valevole dalla stagione agonistica 2018/2019 in poi. Da regolamento Younes diventerebbe un calciatore del Napoli dal primo giorno di luglio, ma lui dice di no ai partenopei puntando a restare ancora all’Ajax. E’ così ancora tutta da chiarire la vicenda burocratica per annullare il trasferimento al Napoli ma le idee del giocatore sono chiare, spiega la redazione di tuttomercatoweb.com: rinnovare con l’Ajax. Il club olandese ha preso atto della volontà del calciatore e, nonostante le dichiarazioni delle ultime ora del direttore sportivo Marc Overmars (che ha confermato la firma del giocatore con gli azzurri), sta studiando la strategia migliore per annullare l’impegno siglato. E intanto l’accordo per il rinnovo è più vicino. Si va verso un biennale più opzione per un’altra stagione.