VIDEOSERVIZIO – Mercato: la calma prima della tempesta