Verdi, più Inter che Napoli

verdi-simone

Al Napoli piace Simone Verdi (’92), versatile attaccante in forza al Bologna (contratto in scadenza nel 2021), ma è l’Inter che ha bussato alla porta felsinea con insistenza nelle ultime ore, nonostante dal club rossoblu continuano a ritenere l’ex Milan e Empoli incedibile per gennaio ma trattabie in estate, sulla base di 25/30 milioni. Servono almeno 20 milioni di euro (il 20% sarebbe girato nelle casse del Milan), ma un fattore potrebbe giocare in favore dei nerazzurri: se la classifica felsinea a gennaio dovesse essere soddisfacente, allora la dirigenza emiliana potrebbe cambiare idea dando via libera al passaggio di Verdi da Luciano Spalletti. L’Inter, in quel caso, stando agli ultimi rumors del mercato, potrebbe proporre un prestito con obbligo di riscatto.