Pallavolo giovanile, Arzano campione under 18

edf

 L’Arzano Volley rinnova l’appuntamento con il titolo Under 18 della provincia napoletana. La squadra di Antonio Piscopo ha superato in finale la Pool Volley Napoli con il punteggio di 3-1 e diventa campione territoriale per la stagione 2017-2018. Per la terza volta consecutiva la squadra arzanese sale sul gradino più alto del podio e lo fa al termine di una lunga finale giocata al cospetto di un pubblico caloroso. La gara è stata tutt’altro che semplice. Il sestetto allenato dall’ex Raffaele Simonte si dimostra spigoloso e difficile da superare. Il primo set dura oltre mezz’ora. Le due squadre si rincorrono per buona parte del parziale. Tanti errori e nessun padrone fino alla fase calda che vede Castellano e compagne lasciare dietro Arzano e raggiungere per prime la fatidica quota 25. Nel secondo set n campo c’è solo l’Arzano Volley. Mautone, Putignano e Bianco fanno capire di voler recuperare il terreno perduto e imbeccate a dovere da Annaclaudia Riccio vanno a bersaglio con regolarità. Eloquente il 25-7 finale. Gli altri due set vivono sulla falsariga del primo. Equilibrio e gioco poi nella fase decisiva l’allungo del sestetto di coach Antonio Piscopo. In evidenza anche Iorio, De Giorgio e Celotti oltre una sicurezza come il libero Marcella Maggipinto. Spazio anche per Fabiola Piscopo. A completare il gruppo di campionesse territoriali Under 18 ci sono Sara Panacea, Morgana Di Giacomo e Serena Coratella.

Arzano Volley 3

Pool Volley Napoli 1

(19-25; 25-7; 25-19; 25-18)

Arzano Volley: Maggipinto, Mautone 15, Celotti 8, Putignano 14, Iorio 2, De Giorgio 3, Piscopo, Riccio 4, Bianco 12. Non entrate: Panacea, Di Giacomo e Coratella. All. Piscopo

Pool Volley Napoli: Coppola 6, D’Apice 6, Castellano 12, Incarnato 8, Piciocchi 3, Di Francia (L), Regina 2. All. Simonte

NOTE: Durata set: 31′; 20′; 26′; 29′. Battute sbagliate Arzano 16. Battute punto Arzano 6. Battute sbagliate Pool 9, Battute punto: 5. Spettatori: 300 circa.