Pallavolo donne: Arzano vince anche l’under 16 provinciale

antonio-piscopo

Triplete centrato. Per il secondo anno consecutivo l’Arzano Volley mette in cassaforte la vittoria nelle più importanti categorie femminili, diventando sempre più leader della pallavolo giovanile della provincia di Napoli. Anche il titolo Under 16 è finito alla squadra del direttore tecnico Antonio Piscopo. Nella finale Provinciale la vittoria è arrivata sulla Partenope con il punteggio di 3-1. La squadra arzanese è un diesel. Andamento lento nella prima parte del match lasciato alla Partenope con il punteggio di 25-18. Dal secondo set si cambia registro, l’Arzano Volley ingrana la marcia giusta e seppellisce di punti la malcapitata rivale. La frazione si chiude con un eloquente 10-25. Cambiato il campo, muta anche l’atteggiamento delle giovani partenopee, si rimboccano le maniche, rientrano in partita. Equilibrato il terzo set terminato con il punteggio di 22-25. La frazione successiva ha un andamento simile. Caduta a terra la palla del 21-25 l’Arzano può esultare per il nuovo titolo che finisce in cassaforte.

Siamo davvero felici – spiega Antonio Piscopo- di aver ripetuto e migliorato quello che già avevamo ottenuto nella passata stagione. Su tre finali disputate e vinte abbiamo avuto anche l’opportunità di schierare nella finale Under 18 due squadre. Quattro squadre all’ultimo atto in tre  finali, non è una cosa da poco. Continuando a lavorare con umiltà possiamo arrivare lontano anche nell’Under 16. Questo gruppo continuerà a migliorare, fra poco disputa i playoff dalla D alla serie C. Noi ci crediamo, siamo contenti. Ripetere è stato duro, ma ci siamo riusciti con l’aiuto dei tecnici che lavorano seriamente tutti giorni”. L’attenzione di Piscopo si sposta sulla partita: “Vincere non è stato facile, le atlete sono abituate a giocare a buoni livelli e lo hanno dimostrato. Siamo andati sotto di un set, loro hanno reagiro e vinto agevolmente. Abbiamo atlete con una mentalità importante. Sono professioniste e so che di loro mi posso fidare ciecamente. Adesso pensiamo alle finali regionali, avremo tanti impegni ed ospiteremo in casa la finale regionale Under 18”. Sulla stessa linea anche Raffaele Simonte: “Abbiamo un organico completo e questo ci consente, all’occorrenza, di fare cambi ed avere più scelta. La forza dell’Arzano è di aver creato un bel gruppo compatto. Abbiamo tante atlete a disposizione, tutte hanno una grande grinta”.