Napoli-Udinese: le pagelle degli azzurri

napoli

Reina 6: Seconda volta consecutiva senza subire gol, la dodicesima uscita stagionale con la porta inviolata. Il palo lo salva sull’incornata di Duvan 

Hysaj 6,5: Va su e giù in fascia con nessuna amnesia in retroguardia

Albiol 6,5: Il ministro della difesa guida le operazioni a dovere e prova anche la via del gol con un colpo di testa

Koulibaly 5,5: Perde Zapata che incoccia sul palo, sull’attaccante di proprietà del Napoli negli sgoccioli di gara commette anche un fallo sanzionabile con il rigore ma Massa sorvola

Strinic 6,5: La condizione psicofisica è delle migliori così soddisffa ampiamente mister Sarri. Promosso e Confermato

Allan  7,5: Torna al gol, il primo stagionale è di capitale importanza perchè chiude a doppia mandata il match, nel momento di maggior pressione della sua ex squadra. Per il resto è il solito diesel prezioso

Dal 71′ Rog 6: Come suo solito entra immediatamente in partita

Jorginho 7: Con la squadretta verticalizza per bomber-Mertens che sblocca il match. Bussola

Hamsik 6,5: E’ la luce del Napoli; sfiora la marcatura con tiri dalla distanza

Dal 79′ Zielinski SV

Callejon 7: Fissa il tris per il tredicesimo gol stagionale. Il torero andaluso s’inchina alla sua gente

Insigne 6: Mezzo voto in meno per la costante ricerca della giocata ad effetto. Resta un pericolo costante per l’avversario di turno. Quasi Magnifico

Mertens 7,5: La stagione del killer-Dries. Da centravanti vero ad inizio secondo tempo trasforma nel suo ventisettesimo sigillo stagionale l’invito superbo di Jorginho. Predatore

Dal 78′ Milik sv

Allenatore: Sarri 7In campionato non terminava 0-0 il primo tempo da Napoli-Torino di gennaio. Dopo la prima frazione “complicata”, la ripresa è un mix di bel gioco e mentalità. Avanti Napoli…

Udinese: Karnezis 6, Widmer 5,5, Danilo 5,5, Heurtaux 5,5, Adnan 6, Badu 5,5, Hallfreddson 6, Jankto 5 (78′ Lucas 5,5), De Paul 5 (51′ Perica 5), Thereau 5,5 (70′ Matos 5,5), Duvan Zapata 6,5. Allenatore: Del Neri: 5,5

Arbitro: Massa di Imperia 5,5