Machach sceglie il Marocco con vista Mondiale

machach

I prossimi Mondiali in Russia potrebbero trovare un nuovo tocco d’azzurro. Non soltanto Dries Mertens e Kalidou Koulibaly o gli spagnoli Reina e Callejon, ma anche quelle di Zinedine Machach, così scrive Gennaro Arpaia, sull’edizione on line de Il Mattino. L’ultimo arrivato in casa Napoli spera di poterci essere in Russia. Con quale maglia? Quella del Marocco, uno dei tre Paesi che potrebbero sceglierlo per la propria selezione nazionale. Nato in Francia, infatti, nel 1996, Machach ha padre marocchino e mamma algerina e, non avendo ancora ricevuto alcuna convocazione, è ancora libero di scegliere la nazione di cui difendere i colori. Secondo quanto riportato dal canale marocchino Arryadia Tv, il centrocampista arrivato a gennaio sarebbe stato convinto da Hervé Renard, allenatore del Marocco, ed ora si giocherà un posto tra i 23 convocabili per il Mondiale in estate. In Russia, il Marocco non è stato troppo fortunato: nel gruppo B, infatti, insieme con la squadra di Renard ci sono anche il Portogallo campione d’Europa in carica e la Spagna sempre temibile che potrebbe portare lo stesso Machach ad affrontare due compagni azzurri: Reina e Callejon. A completare il girone anche il più abbordabile Iran.