Il Napoli pesca il Lipsia

fac19f13-b43b-45d4-bf9e-f6052d113d8d

Dopo i verdetti dell’ultima giornata dei giorni, a Nyon oggi si sono svolti i sorteggi dei sedicesimi di Europa League con quattro italiane presenti nella competizione. Atalanta, Lazio e Milan erano teste di serie visto che sono arrivate prima nel loro girone, mentre il Napoli è reduce dall’eliminazione dalla Champions League. Gli azzurri affronteranno il Lipsia, squadra tedesca seconda in Bundesliga. Le partite sono in programma il 15 febbraio (andata al San Paolo) e il 22 febbraio (ritorno). Il Lipsia proviene dalla Champions League, giunta terza nel girone G con 7 punti dietro il Besiktas e Porto, e davanti al Monaco. Il Milan invece sfiderà il Ludorets, la Lazio la Steaua Bucarest mentre l’Atalanta dovrà affrontare il Borussia Dortmund.

I

Il Lipsia proviene dalla Champions League, giunta terza nel Girone G con 7 punti alle spalle di Besiktas e Porto, e davanti al Monaco. Questo il cammino dei tedeschi nel girone:

Lipsia-Monaco 1-1
Besiktas-Lipsia 2-0
Lipsia-Porto 3-2
Porto-Lipsia 3-1
Monaco-Lipsia 1-4
Lipsia-Besiktas 1-2

Il Lipsia è attualmente al secondo posto della Bundesliga con 27 punti alle spalle del Bayern Monaco con 35 punti.

- STORIA -

Il RasenBallSport Lipsia è stata fondata nel 2009 partendo dalla quinta Lega tedesca e raggiungendo dopo una ascesa repentina in 7 anni la Bundesliga. E al termine della stagione 2016/17 raggiunge la sua prima storica qualificazione alla Champions League.
Questa è la prima Europa League che disputa il Club tedesco

- SOCIETA’ -

Presidente: Oliver Mintzlaff
Allenatore: Ralph Hasenhuttl
Stadio: Red Bull Arena (44.345 posti)

- LA ROSA -

Portieri: Coltorti, Kohn, Mvogo, Gulacsi

Difensori: Bernardo, Orban, Urbamecano, Konatè, Klostermann, Schmitz, Halstemberg, Compper

Centrocampisti: Sabitzer, Keita, Ilsanker, Kaiser, Laimer, Demme, Kampl

Attaccanti: Poulsen, Forsberg, Werner, Bruma, Augustin, Palacios