De Grandis: Vrsaljko sarebbe un’ottima mossa di mercato

degrandis

Stefano De Grandis, giornalista di Sky Sport, è intervenuto a Fuori Gara, trasmissione in onda ogni giorno, dalle 13.30 alle 15, su Radio Punto Zero, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino: “Tecnicamente la mancata qualificazione al Mondiale non è una tragedia. L’Italia è arrivata seconda nel girone alle spalle della Spagna e ha perso con la Svezia pur avendo meritato il passaggio del turno. Non credo che questa sia la peggior Nazionale di sempre. Certo, ora serve una ripresa, ma a livello giovanile il materiale umano c’è. Ancelotti è un grande allenatore ma potrebbe fare benissimo anche il selezionatore. Uno come lui difficilmente sbaglia le scelte. Per un intenditore di calcio come lui fare il ct è molto semplice, basta mettere i giocatori giusti al posto giusto. Scudetto? Il Napoli sta facendo meglio di tutti ma la rosa non prevede alternative a Insigne e Mertens. L’altra favorita è la Juve, che ha grande esperienza. Vrsaljko è una buonissima mossa di mercato perché conosce già il campionato italiano. Non avrebbe bisogno di ambientarsi ed è un vantaggio rispetto ad altri terzini. Sarà importante anche l’arrivo di Inglese, bravo a fare gol di testa. Ogni tanto serve anche fare cross”.